Ricette

Seitan: come prepararlo in casa

12776844_1113515405348417_308211272_o

Il seitan, cos’è?

Chiamata anche carne vegetale, è un alimento ricavato dal glutine del grano di tipo tenero o farro o Khorasan.
Originario dell’Oriente, il seitan è ricco di proteine e quasi totalmente privo di grassi, essendo però glutine allo stato puro sarebbe bene non mangiarlo troppo spesso.
In cucina è molto versatile e può essere utilizzato per fare degli ottimi ragù, arrosti di grano, fettine, spezzatino

Si può facilmente reperire nei negozi biologici e in molti supermercati, ma adesso che sappiamo bene di cosa si tratta possiamo anche cimentarci nella sua preparazione.

Ricordate che: il seitan preparato in casa sarà quasi sicuramente più morbido e più buono di quello comprato preconfezionato.

Ingredienti
Per 1kg di seitan

– 320g di preparato per Seitan o farina Manitoba
– 500cc di acqua
– per il ripieno: carote, salvia e rosmarino
– spezie e verdure a piacere per brodo vegetale
– un canovaccio pulito
– una bacinella

 

Procedimento
STEP 1
Preparate la bacinella con circa 500cc di acqua e aggiungete lentamente i 320g di preparato per Seitan, mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Se invece partite usando la farina Manitoba dovete risciacquare l’impasto fino a quando l’acqua non rimane limpida.


STEP 2
Sgocciolate l’impasto dentro ad un canovaccio, facendo così filtrare 
l’acqua in eccesso.
Una volta eliminata l’acqua in eccesso formate un panetto e stendetelo mantenendo un certo spessore. A questo punto mettete le verdure scelte per il ripieno, in questo caso carote e rosmarino, e ripiegate su se stesso.


STEP 3

Preparate in una pentola tutto ciò che è necessario per fare un buon brodo vegetale, io ho utilizzato una costa di sedano, una carota, pepe in grani, chiodi di garofano, bacche di ginepro, coriandolo, anice e origano.
Ma potete scegliere di mettere anche della salsa di soia o del fumo liquido per dare un sapore più affumicato.

12790132_1113515438681747_1747552425_o

STEP 4
Avvolgete il panetto nel canovaccio, chiudendo le estremità con dello spago da cucina e mettete a cuocere con un tappo per 90 minuti circa a fuoco medio.
Dopodiché scolatelo e lasciatelo raffreddare.


STEP 5

Il vostro Seitan è pronto per essere gustato!
Adesso potete utilizzarlo come più vi aggrada: per ragù, scaloppine, cotolette o semplicemente arrosto passandolo in forno con le patate! 😛

 


Io ho preferito farlo al forno con contorno di patate arrosto e fagiolini al sugo 😋

    
 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...